Escursioni


Il Gargano è il luogo ideale per praticare le più varie attività. Qui è difficile annoiarsi, dato che il paesaggio così diversificato e le tante attrazioni vi daranno modo di passare il tempo esplorando il territorio, impegnandovi in sport sia in mare, sia sulla terraferma ed ammirando le bellezze del promontorio.

  • Trekking: è una delle attività più salutari per percorrere i sentieri e immergersi nel cuore del Parco Nazionale del Gargano. Nel mezzo di una fitta vegetazione, si potranno osservare circa 12 ecosistemi diversi, ricchi di varie specie di flora e fauna;
  • Passeggiate a cavallo: è decisamente suggestivo cavalcare sulle spiagge di Vieste o nell’intricata Foresta Umbra o nei tanti uliveti, respirando a pieni polmoni i profumi della terra garganica;
  • Mountain Bike: sono tanti i percorsi ed i sentieri da scoprire in bicicletta. Tra saliscendi e pianure, gli amanti delle due ruote troveranno l’itinerario adatto ad ogni esigenza e ad ogni grado di difficoltà;
  • Jeep: una delle attività più divertenti è esplorare il Gargano su un fuoristrada, lungo strade sterrate attraversando la macchia mediterranea per scoprire panorami incredibili;
  • Giro delle grotte: la vacanza nel Gargano non può dirsi tale se non si fa un giro in barca alla scoperta delle suggestive grotte marine, che punteggiano il litorale. È un’esperienza indimenticabile che vi permetterà di osservare i fondali e le caverne, scavate dall’azione del mare e degli agenti atmosferici e dotate di un fascino senza pari. Menzioniamo tra le altre la Baia di San Felice con il famoso Architiello, la Baia di Campi, la Baia delle Zagare, i Faraglioni, la Grotta Smeraldo, la Grotta Due Occhi, la Grotta dei Serpenti e la Grotta Rossa.

Ecco alcuni dei modi consigliati per esplorare il Gargano, ma vi suggeriamo di sceglierci per le vostre vacanze per scoprirne tanti altri.